Richiedi Subito Informazioni. Contattami Ora.
Invia Un Messaggio WhatsApp Adesso!

Questo Sito è Di Un Distributore Indipendente Etna Wellness, Non è Il Sito Ufficiale

Fico D India In Vaso

Fico D India In Vaso. Scopri Subito Tutti Come Funziona La Coltivazione & Come Gestire Il Fico D India In Vaso

Fico D India In Vaso è il tuo interesse? Se stai leggendo questo post sara interessata/o a conoscere come coltivare e gestire l'opuntia con un contenitore tipo vaso. Scopri subito tutti  i suggerimenti per realizzare il tuo obiettivo.

Fico D India In Vaso

Fico D India In Vaso

Se stai raccogliendo semi dai frutti estivi, rimuovili dalla polpa interna e assicurati di sciacquarli bene. Lasciali asciugare completamente e mettili in un contenitore ermetico a temperatura ambiente fino alla primavera successiva.

Dopo questo periodo di stagionatura, scarifica i semi strofinandoli con carta vetrata o fai una tacca in ogni seme con un coltello affilato per migliorare l'assorbimento dell'acqua.

Per piantare il fico d india in vaso, riempilo con fori di drenaggio con una miscela per invasatura di cactus.

Puoi anche creare il tuo mix usando una parte di sabbia per l opuntia, perlite e fibra di cocco, se preferisci. Riempi le celle fino all'orlo e inumidiscile bene. Lasciare scolare il liquido in eccesso.

Posiziona i semi del fico d india in vaso a circa uno o due pollici di distanza o seminali singolarmente nelle celle di partenza del seme e premili a circa un ottavo di pollice nel terreno. 

Coprili leggermente con la sabbia e lasciali in un luogo lontano dalla luce solare diretta, ma vicino a una fonte di luce.

Avvolgi il contenitore con la plastica per trattenere l'umidità, ma lascia un angolo aperto per la ventilazione. È anche possibile utilizzare una cupola per l'umidità, ma assicurati di sostenere un lato per far fuoriuscire il calore intrappolato e l'umidità in eccesso.

Mantieni i semi a una temperatura costante di 24/25 gradi e senti il terreno periodicamente per controllare il livello di umidità. 

Se il terreno ti sembra completamente asciutto aggiungi un pò di acqua, ma evita di lasciare i semi su un terreno molto umido.

La germinazione del fico d india in vaso può richiedere da un paio di settimane a oltre sei mesi, quindi sii paziente. Una volta germogliati, cresceranno piuttosto lentamente e può passare più di un anno prima che siano pronti per il trapianto o il rinvaso.

I semi possono anche essere seminati direttamente all'aperto nel sito di coltivazione all'inizio della primavera, dopo che tutti i rischi di gelo sono passati. Scegli un luogo con un buon drenaggio, pieno sole e terreno sabbioso.

Se pianti i semi in terreno aperto premili nel terreno a una distanza compresa tra 60cm e 90cm, poco in profondità coperti da sabbia.

Tieni d'occhio il livello di umidità e assicurati di offrire una leggera nebbia circa una volta alla settimana in assenza di pioggia o secondo necessità. Anche all'aperto, possono essere necessarie da alcune settimane a diversi mesi prima che i semi germoglino.


Fico d'India In Vaso Fioriera Quadrata In Cemento

Dal momento che non ospiti la pianta fico d india in una condizione di profondità, le radici troveranno spazio in orizzontale.

Il fico d india in vaso di terracotta, il cemento o altri materiali porosi sono le soluzioni preferibili per prevenire l'eccessiva irrigazione.

Assicurati che la tua scelta per il vaso del fico d india abbia adeguati fori di drenaggio sul fondo.

Riempi la fioriera con una miscela di fico d india o una parte di fibra di cocco, sabbia e perlite e fai un buco profondo e largo come il sistema di radici esistente.

Aggiungi fico d india pianta con la base posizionata a livello del suolo: è importante non mettterlo troppo in profondità perché potrebbe andare a male. Riempi intorno alle radici e annaffia per sistemare.

Posiziona il contenitore in un luogo con pieno sole e proteggerlo dai forti venti che potrebbero rovesciarlo.

Dovrai monitorare attentamente il livello di umidità poiché i vasi tendono ad asciugarsi più velocemente del terreno. In genere, dovrai fornire circa 2/3 cm di acqua una o due volte al mese per una grande fioriera, in assenza di pioggia.


Crescita Fico D'India

Scegli una specie adatta alla coltivazione nella tua regione o pianifica di coltivare il fico d india in un contenitore per una facile protezione dal freddo.

Usa un substrato sabbioso ed evita il terreno ricco poiché troppi nutrienti possono portare a piante morbide con una struttura scadente.

Assicurati di scegliere un luogo nel tuo cortile o giardino dove il pericolo di contatto accidentale con spine è minimo.

Fai attenzione soprattutto ad  animali domestici e bambini intorno alle Opuntie ricoperte di spine ed evita di maneggiare nopals o frutti a mani nude.


Potatura Fico D'India

Nella maggior parte dei casi, per la potatura fico d'india dovrai solo tagliare le parti che potrebbero essersi allargate oltre le dimensioni e la forma che preferisci. 

Tuttavia, a volte può essere necessario rimuovere parti danneggiate o malate o aree che sono state colpite da infestazioni di parassiti

Sia che la potatura del fico d india possa avvenire per le dimensioni, forma o per rimuovere i danni, taglia interi cuscinetti nel punto in cui si incontrano. Non tagliarli a metà perché alla fine moriranno.

Evita di rimuovere più del 30 percento circa delle pale totali percè una potatura fico d'india eccessiva può causare shock. Il materiale di potatura che cade a terra va raccolto con cura e gettato nella spazzatura.

Se non intendi raccogliere i frutti maturi, puoi tagliare i fiori esauriti mentre appassiscono per evitare che si formino i frutti. Ancora una volta, mentre ti dedichi alla potatura fico d'india fai attenzione alle spine.

I frutti del fico d india possono essere lasciati maturare e cadere da soli, li puoi raccogliere e scartare oppure regalare a qualcuno che ha piacere di usarli, in modo che non vadano sprecati. 

È meglio raccoglierli in ogni caso, poiché i frutti in decomposizione possono attirare parassiti e malattie.


Fico D'India Inverno

Nelle regioni che hanno un clima invernale rigido, è comune vedere la maggior parte delle specie avvizzire un po' quando la temperatura scende. Questo è normale, poiché il fico d'india in inverno si proteggono dal gelo riducendo l'assorbimento di acqua.

Riduci la quantità di acqua offerta in questo momento per consentire alla pianta di fico d'india nella stagione dormiente  di progredire naturalmente. Se vivi in un luogo dove le temperature invernali scendono ben al di sotto dello zero, alcune specie avranno bisogno di protezione dal freddo.

Lo stesso vale per le aree che normalmente non sono soggette a temperature rigide, ma possono subire minimi inaspettati.

All'inizio della stagione, copri le piantagioni interrate con materiale che consenta la penetrazione del sole. La tela da imballaggio è spesso consigliata, ma questo tipo di tessuto a trama larga può creare delle comlicazioni per un esemplare spinoso.

Se non hai scelto una specie abbastanza resistente al freddo nei tuoi minimi stagionali, come la pianta di fico d india O. fragilis, un tipo nano noto per sopravvivere a temperature sotto lo zero.

Proprio per questo dovresti  considerare di piantare il fico d india in un contenitore in modo tale dapoterlo spostare al riparo se necessario.

Se le temperature iniziano a scendere, sposta il fico d india in vaso all'interno o in un garage o in un capannone dove riceverà ancora luce. Assicurati di scegliere un luogo fresco dove la pianta possa rimanere fino alla primavera.

Innaffia solo quando vedi il terreno molto secco a circa 2/3 cm sotto la superficie e preparati a spostarlo gradualmente all'esterno, in modo tale che può ricevere alcune ore di esposizione all'aperto alla volta.

Etnawellness, Azienda Italiana di benessere naturale, è leader nel settore della produzione diretta di integratoria alimentari naturali con particolare attenzione nella produzione di prodotti a base di opuntia come :

  • Succo di pala di fico d india
  • Tisana ai fiori di fico d india

Scopri di più nel negozio online etrando nella sezione integratori.

Fico d india in vaso. Vuoi saperne di più? 
Contattami Subito

Ora che hai approfondito il fico d india in vaso potresti essere interessato/a anche in:


-->